Cerca
Close this search box.

Shopper & Retail

Customer sempre più “sfuggenti”, con in mano un mondo di possibilità di scelte: su quali dimensioni eccellere, per un legame indissolubile?

KEY AREAS

EXPERIENCE

Una Customer Experience fluida e appagante in ogni canale e attraverso tutto il journey

EPIC Customer Experience,
Oss. Customer Care & Service,
In Store CX, Customer Journey, CX Design

INSPIRE

Brand storytelling e reale percepito.

What’s next? Trend, nuovi formati/prodotti, stretching e posizionamento

Brand Equity, Social Analytics, Customer Segmentation, Adv Evaluation, Trend, New Concept Store

DELIVER

Migliorare l’execution verificando l’applicazione delle linee guida, analizzando i feedback dei clienti e formando adeguatamente il personale

Mystery Shopping, Voice of Customer

EMPOWER

Migliorare la collaborazione tra i team, la motivazione individuale e il focus sugli obiettivi

Nudge for Management, Behavioural Sprint workshops, Voice of internal clients (HR / analisi clima)

SHELF

Shelf Visibility & Category Management

Studiare le abitudini di acquisto degli Shopper aiuta a massimizzare la performance di prodotti e categorie sia per i Manufacturers sia per i Retailers

LANCIO NUOVO PRODOTTO

Monitorare il lancio sin dalle prime settimane

CATEGORY MANAGEMENT & BRAND PORTFOLIO

Migliorare l’assortimento dei prodotti di una categoria per una più facile navigazione dello scaffale

OTTIMIZZAZIONE DEL PLANOGRAMMA

Misurare l’efficacia di un cambio di planogramma di una determinata categoria

POP & PROMOTION

Misurare l’efficacia dei materiali in-store, secondary placement, promozioni…

ADIACENZE

Ispirarsi a nuove forme di consumo per creare nuovi planogrammi con referenze appartenenti a categorie diverse

RETAIL PERFORMANCE

APPROCCI FACT BASED

Verificare la compliance con le linee guida aziendali

SCOPE

Identificare le aree non aderenti alle linee guida che devono essere riallineate attraverso training dedicati

Verificare la compliance normativa

SCOPE

Identificare azioni correttive per essere aderenti al contesto normativo di riferimento

APPROCCI ESPERIENZIALI

Osservare nel dettaglio UX digitali e fisiche lungo l’intero Customer Journey

SCOPE

Creare un journey phygital o aggiornare/
ridefinire il Customer Journey

Seguire le Esperienze In Store guardando anche ai «peak» moments’

SCOPE

Avere indicazioni su come aggiornare o ridisegnare la Selling Ceremony migliorando la Customer Experience

Attraverso i Programmi Mystery (Visits, Call, Web…) possiamo monitorare l’intero Journey del cliente (reale o potenziale) online e offline.

Una volta messe in luce le aree prioritarie di intervento, BVA Doxa supporta i propri clienti nella PIANIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ DA METTERE IN ATTO E NEL MONITORAGGIO DELL’ESECUZIONE DI TALI AZIONI.

I programmi di Mystery Shopping acquistano quindi il carattere di un CIRCOLO VIRTUOSO composto da momenti di rilevazione e da momenti di analisi e individuazione di azioni concrete che, se correttamente intraprese, producono aumenti degli indicatori di performance, dei livelli di soddisfazione della clientela e quindi del fatturato.

Qualità e certificazioni

BVA Doxa dispone di una rete estesa e capillare di Mystery Shoppers sul territorio (> 2.500), con cluster specializzati su alcuni settori (luxury shopping, B2B).

Nell’esecuzione di tutte le fasi dell’indagine BVA Doxa si attiene al Codice di Etica Professionale ASSIRM, l’associazione di categoria di cui Doxa è socio fondatore, e ai codici internazionali ESOMAR e MSPA EUROPE (Mystery Shopping Providers Association).

Doxa, inoltre, è socio fondatore di WIN (Worldwide Indipendent Network) e primo istituto in Italia ad essere entrato in MSPA EUROPE nel 2006.

Dal 2007 Doxa ha ottenuto per le indagini di Mystery Shopping la certificazione di qualità ISO 9001:2015.

Cosa avviene realmente nei punti vendita delle Rete o dei competitor?

Campagne promo non installate o non adeguatamente esposte

Prodotti esposti in maniera errata, scarsa visibilità dei prodotti civetta

Prezzi non aggiornati

Vetrine sporche e/o negozi in disordine

Attraverso la Store Observation è possibile monitorare in poche ore le location della Rete o dei competitor con

RISULTATI CONSULTABILI IN TEMPO REALE SU UNA DASHBOARD DEDICATA

Il crowdsourcing Doxa

RILEVAZIONIIN ITALIA E IN EUROPA
+10.000 rilevatori in Italia e +100.000 in Europa

COS'È

Siamo i leader europei nella misurazione della retail execution tramite il mobile crowdsourcing. La nostra rete di consumatori qualificati fornisce dati oggettivi e certificati in tempo reale.

COME FUNZIONA

È una community di consumatori a cui si accede se si è in possesso di uno smartphone da cui scaricare la nostra App che consente - se si superano i 10 test formativi – di diventare un Roamler e di guadagnare punti e denaro.

COSA SI OTTIENE

Raccogliamo insight e dati sulla retail execution (promo, out of stock, on shelf availability, 2nd placement, price, etc.) in modo rapido, affidabile ed efficace. Siamo in grado di monitorare in 8 ore fino a 500 location, in Italia e in Europa.

È un’App customizzabile che permette ai nostri rilevatori di:

Misurare i passaggi su strada

Quantificare chi si sofferma a guardare una vetrina / altro elemento ambientale

Quantificare chi entra in negozio

Quantificare chi esce dal negozio con un acquisto

Indicare sesso / fascia di età del target

Indicare altre caratteristiche evidenti del target

Indicare le condizioni meteorologiche del giorno della rilevazione

Esempi di applicazione

Comprendere le potenzialità (sales) di un’area per una nuova apertura

Comprendere le performance negative di un punto vendita

Market intelligence: quanti e quali clienti visitano il mio competitor?

Comprendere le criticità operative (code, affollamento) che portano a mancate vendite

Comprendere i nuovi flussi nell’era del digital shopping

PLUS

PRECISIONE:

la rilevazione manuale non soffre dei bias di quella automatizzata

1 of 6

AFFIDABILITÀ:

geolocalizzazione, log dell’attività, controllo del supervisore BVA Doxa

2 of 6

PROFONDITÀ:

non solo quantificazione del traffico, ma sua «qualificazione»

3 of 6

ECONOMICITÀ:

su singoli audit ed economie di scala per disegni estesi

4 of 6

VELOCITÀ:

i dati vengono consegnati al cliente in 24h dall’Audit

5 of 6

OUTPUT:

su portale online + excel

6 of 6

WHISTLEBLOWING

Doxa, socio fondatore ASSIRM e Società Benefit, da sempre promuove una cultura aziendale ispirata ai valori etici di responsabilità, integrità e trasparenza nella gestione del business interni e nei rapporti con i vari stakeholder.

In quest’ottica, in ottemperanza al D.Lgs. 10 marzo 2023 n. 24, ha definito e adottato una Policy di Whistleblowing che prevede canali dedicati e modalità di gestione delle segnalazioni di condotte illecite e reati nei luoghi di lavoro che garantiscono riservatezza e tutela del segnalante.

Tutte le segnalazioni vengono gestite, inoltre, secondo un processo definito che garantisce obiettività di analisi e responsabilità nella gestione affidata a una funzione indipendente ed esterna.

Le segnalazioni possono avere a oggetto ogni notizia relativa a possibili violazioni di legge.

Possono fare segnalazioni tutti i dipendenti, i collaboratori e gli altri soggetti terzi che interagiscono nel contesto lavorativo di Doxa (es. consulenti, liberi professionisti, ecc.).

 

Contatto per inviare una segnalazione: whistleblowing_bvadoxa@legalmail.it